Desiderio

Il desiderio è permanenza dell’uomo nella legge di necessità. Colui che sperimenta la necessità quale esperienza della perdita o soccombe, o desidera. Il desiderio è quindi ripensamento del rapporto tra uomo e necessità: tentativo di evoluzione dell’io-resistente in io-desiderante.

La perdita introduce la necessità, la necessità costringe alla resistenza, la resistenza spinge al desiderio, il desiderio si esaudisce nel ritrovare. La condizione dell’uomo, ridotta all’osso, è allora questa: trovare dopo aver desiderato.

Il senso dell’ereditare sta forse nel tentativo di essere questa condizione scarnificata: atto ripetuto di rivoluzione e rifondazione ispirato dal ritorno all’origine.

Lorenzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: