Appunti sul complesso di Telemaco

Legge simbolica della castrazione ma potremmo anche chiamarla Legge della parola. Cosa stabilisce questa Legge che è Legge delle Leggi? Stabilisce che essendo l’umano un essere di linguaggio, essendo la sua casa la casa del linguaggio, il suo essere non può che manifestarsi attraverso la parola. Stabilisce che è l’evento della parola a umanizzare la vita e a rendere possibile la potenza del desiderio introducendo nel cuore dell’umano l’esperienza della perdita.

[…] Questa perdita non deve  però, ripetiamolo, essere vista come una espiazione morale, un deficit, una malattia. Non è condanna, sacrificio, maledizione teologica. Questa perdita è piuttosto un alleggerimento, un sollievo, un’apertura nuova della vita. E’ salvezza della vita perché è solo l’incontro con l’esistenza del limite e della mancanza che può generare il desiderio come potenza generativa distogliendolo dal culto nevrotico del sacrificio e del fanatismo perverso per il godimento mortale.

[…] Più precisamente, la Legge della parola fonda l’interdizione simbolica dell’incesto: se l’essere umano è un essere di parola questo significa che esso è separato dal godimento immediato della Cosa materna. Significa che la Legge della parola, castrando il godimento incestuoso, impedisce, come direbbe Lucrezio, che “tutti possano volere tutto”. Essa ci introduce alla dimensione finita, dipendente, lesa, della vita. Impone la rinuncia al godimento immediato e al suo fantasma di autoconsistenza. Stabilisce che l’umanizzazione della vita comporti una rinuncia al soddisfacimento integrale della pulsione.

Il complesso di Telemaco,  pagina  30 e 31

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: